Leo Burnett e il suo rito motivazionale come sistema di thinking out our comfort zone! #slapshot

Sometimes we all need a little inspiration. Sometimes to shake us out of our comfort zone. The proverbial slap in the face, or a literal slap in the face? That’s why we create slapshoot. A social experiment to spark inspired thinking

Leo Burnett ha deciso di motivare i suoi dipendenti sottoponendoli al rito dello Slapshot, un esperimento sociale per spingere a pensare fuori dalla propria zona di comfort. In cosa consiste? semplice bere uno shot di alcool e subito dopo essere schiaffeggiato. E’ questa una pratica motivazionale “creata” dall’agenzia Leo Burnett e presentata in anteprima in beta testing al festival di Cannes. Successivamente è stata introdotta live internamente durante meeting, brainstorming, pausa pranzo… Questo rito ha rinvigorito l’agenzia portando a risultati interessanti: award winning work del 69% e productivity di oltre il 16%. Insomma Leo Burnett ha creato (dietro un gioco) un sistema di thinking out our comfort zone!

http://bcove.me/qby6k8bj

LEOBURNETT_slapshot

Credits & Description:

Advertising Agency: Leo Burnett
Advertiser: LEO BURNETT
Category: Commercial
Viral campaign: Slapshot
Published: November 2014

source: Adweek

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...