Nike (Beats by Dre e Sprite) quando il ritorno a casa di un campione (Lebron James) è sinonimo di emozione in comunicazione.

Certe volte il marketing emozionale è la migliore soluzione che si possa portare per accrescere l’awareness di un brand o l’accettazione di un prodotto. Lo sa bene Nike (e non solo) e l’agenzia di advertising Wieden + Kennedy che ha utilizzato sapientemente le emozioni che possono regalare un idolo del basket NBA e le emozioni (ormai sopite) di una piazza come quella di Cleveland ormai non più abituata a vincere. Il 2014 è un anno importante per la città di Cleveland: il re del basket king James (ndr.  Lebron James) è tornato a casa e porta con se l’esperienza e la forza di chi negli ultimi anni ha solo vinto e dato spettacolo. Basterà solo una persona, un uomo un simbolo, a cambiare le sorti di una città che non vince ormai da un bel po’? Questo lo vedremo nei prossimi mesi ma quello che ora è certo è che basta un nome per attirare “il popolo” e per appassionarla, per creare empatia, seguito e emozioni pure. Il brand Nike non poteva che approfittarne vestendo di emozioni la comunicazione della città di Cleveland e irradiando il tutto in tutto il mondo. Questa è la comunicazione che a noi piace, una comunicazione dispendiosa ma potente e che eleva l’identità del brand.

NIKE_Together_LeBron

 

Come possiamo vedere negli spot qui di seguito anche altri brand stanno sfruttando l’importanza “dell’evento Lebron” ma, anche se l’effetto è meno imponente di Nike, hanno identificato il loro brand nella voglia di rivincita di Cleveland che si stringe attorno alla sua squadra e in particolare al suo condottiero Lebron James.

Il primo spot è di Beats by Dre

Il secondo spot è di Sprite

source: Adweek

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...