“Chi ha ucciso Barbie?”, lo scoprirete il 23 settembre a Milano

Un party non convenzionale a base di fashion brands, blog, comunicazione alternativa, fotografia e musica nasce dalla collaborazione tra Spazio38 e *sei milano showroom, per dar vita ad un evento finalmente diverso in occasione della fashion week di Milano.
Perché “unconventional”?
Proprio perchè gli ingredienti che compongono la serata appartengono a mondi diversi, che per l’occasione si riuniscono intorno alla volontà di parlare di moda, e lo fanno nella particolarissima location della boutique. Sotto una luce diversa, con una formula diversa. Un interrogativo percorrerà la serata: who killed Barbie? Per scoprirlo, partecipate all’evento in occasione della Milano Fahion Week 2010!

Come è stato proposto questo party e come si è inizializzato il tutto? sono serviti un brand di grido “Barbie“, un’azione non convenzionale di Guerrilla Marketing posizionando a Milano durante il Fahion Week 2010 una scatola su qualche muro dove con una dinamo azionata girando una levetta si illuminava la “scena del delitto” e si rimandava la soluzione dell’arcano al 23 settembre dalle 19 alle 23 in corso di Porta Romana 23. Dite che questo tipo di promozione funzionerà???🙂

Parteciperanno all’evento:

Sonia by Sonia Rykiel: stile iconico, una donna dalla personalità decisa, libera e anticonformista che ama giocare con la moda e con i colori senza tralasciare mai un pizzico di ironia. Durante la serata sarà proiettato il video della sfilata PE 2011 ed un meraviglioso cadeaux Sonia by SR sarà omaggiato alle clienti che acquistano la collezione durante tutta la fashion week.

Cangiari: partner eco-fashion di C-l-a-s-s (Creativity, lifestyle and sustainable synergy) è un fashion brand etico che nasce nel 2009 dalla mission di responsabilità sociale del consorzio Goel e tutorato dall’imprenditore Santo Versace. Durante la serata presenta le t-shirt “Beauty is different”, pezzi unici creati da 14 designers in occasione della Biennale per il fashion brand dall’elevato contenuto sociale.

Oroviola: brand di bijoux dalla spiccata personalità, Patrizia Lamia crea i suoi gioielli forgiando metalli e assemblandoli con pietre e cristalli Swarovski, accostamenti insoliti e d’effetto.
In esposizione parte della collezione PE 2011

Alessandro del Re: aka Guerrilla Mktg. Creativo ed esperto di pubblicità non convenzionale, blogger di settore. “Guerrilla”, “buzz” e “viral” sono il suo pane quotidiano, intesi come elementi alternativi e di forte impatto che demoliscono la comunicazione tradizionale diventando un vero e proprio valore aggiunto della comunicazione stessa.

Val Moro: “trend-digger” e instancabile esploratrice del web (ma non solo), seziona le risorse messe a disposizione dalla rete mixandole con quanto il cartaceo e gli altri media offrono. Il suo blog “Please, judge me by my cover” è il risultato di questa eclettica ricetta. Da consumare con abbondanti dosi di curiosità e un tocco di humor.

Dimitri Dimitracacos: autore di ritratti ed editoriali, la sua è una fashion photography caratterizzata da immagini forti, contraddistinte dal mistero delle luci. Contrasti tra i colori pastello o grafismi bianco e nero per immagini eleganti e senza tempo.

Naplestreetstyle: portale italiano di moda, musica, arte, design e molto altro. La sua mission principale è legata al coolhunting, essendo alla costante ricerca di nuove tendenze per fotografarle, studiarle, capirle, approfondirle, condividendole per mezzo di articoli curati e innovativi. Il sito ha di recente subito un restyling, che lo ha arricchito con sezioni nuove e ancora più allettanti.

Shake the glitter: djset tributo delle pop icons femminili, colonna sonora della serata.

Contenitore dell’evento boutique Suite123: moda, ricerca e contenuti alternativi, con il desiderio di dare spazio ai giovani che hanno qualcosa da dire.

Una risposta a ““Chi ha ucciso Barbie?”, lo scoprirete il 23 settembre a Milano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...