Vi presento la nuova immagine istituzionale della Lega Calcio Serie A (agency Branding & Design: RBA Group)

Sono stati presentati ieri a Milano, presso la sede della Lega Calcio, la nuova immagine istituzionale della Lega Serie A, e il rinnovo dell’accordo di partnership tra la stessa Lega Serie A e Telecom.
L’occasione è storica: con la nascita della nuova Lega Calcio, ove Serie A e Serie B viaggeranno separate, era necessario rinnovare logo e immagine coordinata dell’associazione delle squadre di vertice italiane.
È stata quindi indetta una gara internazionale con agenzie, italiane ed estere, specializzate in design e corporate image. La proposta vincente è risultata quella denominata “Stadio”, a cura di RBA Group.

Stadio è la proposta che per la Lega Calcio meglio rappresenta i diversi valori che connotano la Serie A:

  • Internazionalità,
  • Prestigio,
  • Tradizione e Modernità,
  • Passione,
  • Partecipazione,
  • Dinamismo,
  • Spettacolarità,
  • Socialità tra diverse tifoserie.

È un logo che celebra l’eccellenza del Calcio Italiano, uno dei testimoni più apprezzati del Made in Italy in tutto il mondo.
Al centro di tutto, il campo. Rappresentato in oro, a sottolineare il prestigio della competizione. Una forma sferica, come il pallone che è il cuore del gioco.
Intorno, l’abbraccio di due tifoserie, a formare una bandiera che ci rappresenta tutti, nel rispetto delle singole identità. Due folle diverse, due curve che arrivano a fondersi nella passione. Un movimento che trasmette dinamismo, due sventolare di bandiera che ne costruiscono una ancora più grande Italiana.
La visione d’insieme è quella dello stadio, l’arena, il luogo dei sogni e delle grandi sfide, dell’incontro fra i due attori principali di un grande spettacolo: le squadre e le loro tifoserie. Nomi mitici: San Siro, il Meazza, la Scala del calcio. Il coloratissimo San Paolo di Napoli. Il design di Marassi. L’Olimpico di Roma e quello di Torino, il Franchi di Firenze, il Dall’Ara, il Renzo Barbera, il Friuli e il San Nicola. E domani nuove strutture, tanto auspicate da tutti.
La Serie A, in azzurro, è lì a ricordarci che il gioco è quello degli azzurri, di una grande identità sportiva amata e rispettata in tutto il mondo.
Il pallone, la bandiera, il campo, lo stadio e le tifoserie si fondono in questo marchio che vuole unire, accogliere, celebrare il campionato che continuiamo a definire il più bello del mondo. Riconoscendone il prestigio, tracciando i segni del futuro con i colori della tradizione.
Da questo logo principale derivano le declinazioni delle diverse competizioni, ognuna con una personalità distinta e chiara, ma unite da un segno evidentemente comune e al tempo stesso sempre capaci di coniugarsi al meglio con il marchio del Title Sponsor: TIM. Partendo da una struttura grafica che li accomuna ogni marchio ha una propria caratterizzazione. Simili tra loro i marchi della TIM Cup e della Supercoppa, con il rispettivo trofeo stilizzato, uno a colori ed uno argentato, che fuoriescono nella parte superiore della cornice. Il logo delle competizioni Primavera si presenta con una veste accattivante e giovanile, un pallone a spicchi colorati dove predomina il verde, simbolo dell´erba e della primavera ed infatti gli esagoni e il pentagono del pallone, figurativamente, richiamano un fiore che sboccia.


Il coinvolgimento di RBA non si è limitato e non si limiterà allo sviluppo del marchio Serie A, ma anche alla creazione di un sistema di marchi dedicati alle diverse competizioni (Tim Cup, Supercoppa, Primavera) e all’attività di applicazione della nuova immagine coordinata della Serie A. L’evento di presentazione alla Stampa è stato realizzato in collaborazione con The Round Table.

source: Mediagol Advertiser

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...