La pirateria uccide i vostri cantanti preferiti! Bambole Vodoo per una campagna non convenzionale (Adv by Publicis, India)

E’ una “malattia” che non si riesce ancora a debellare, un fenomeno che ormai ha intaccato un pò tutti i paesi del mondo. In india Publicis per combattere la pirateria ha deciso di utilizzare un metodo poco convenzionale: le bambole vodoo. In particolare sono state posizionate nei cyber coffee e nei music shop più importanti dei display con bambole vodoo di cantanti famosi in cui sono conficcate le conosciutissime frecce-indicatori di windows. Date un vostro giudizio

Online Piracy is killing your favourite artist”

To inform people that online piracy has grave repercussions on the very artists they love.

Advertising Agency: Publicis India
National Creative Director: Emmanuel Upputuru
Creative Directors: Vivek Nayyar, Vinay Kumar
Art Director: Siddesh Telang
Copywriter: Tejas Ravindranath
Photographer: Aditya Bobhate
Doll Artists: Madhukar Bonkar, Danica D’souza
Published: October 2009

source: AdsOfTheWorld

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...