| EVENT | RadioFestival: “La più bella del reame? lo scoprirai il 27 aprile”

Stufo di far decidere sempre agli altri? Allora diventa protagonista di Radiofestival, votando il tuo spot radiofonico preferito del 2009. Nel 1992 Sipra ha voluto creare un premio esclusivamente dedicato alla pubblicità radiofonica (in Italia non ne esistevano). La ragione principale che suggerì questa scelta fu quella di risvegliare l’attenzione sulla radio, stimolando – e premiando – l’impegno di chi effettivamente crea il messaggio commerciale, cioè il copy.

Inoltre, diversamente da altri premi della pubblicità, è stato coinvolto nelle votazioni anche il pubblico dei radioascoltatori.
Qui la classifica dell’edizione dell’anno scorso, la XVII.

La Giuria di Radiofestival ha ormai selezionato sei radiocomunicati finalisti tra i 213 iscritti alla XVIII edizione del concorso. Si tratta di Audioguida di Armando Testa per l’associazione culturale Museo della Bora, Cocaline di Y&R Italia per Cascina Verde Onlus – Centro Agnesi, Ragnatela di DDB per MIBAC, Museo di JWT per Nestlé, Bravo di Lowe Pirella Fronzoni per Quixa e Delayed Day di DRAFTFCB per SC Johnson.

Il  25 marzo 2010 si aprono le votazioni riservate agli operatori su http://www.radiofestival.it; dal 29 marzo, invece, sarà il pubblico a poter esprimere sempre sul sito la propria preferenza. Le votazioni saranno chiuse il 12 aprile: la somma dei voti degli operatori e del pubblico incoronerà i copy autori della miglior creatività radiofonica pianificata sulle reti nazionali nel corso del 2009.

I copy vincitori del Gran Premio Radiofestival saranno annunciati martedì 27 aprile 2010 nel corso della premiazione online su http://www.radiofestival.it e così pure i premi speciali e i premi di categoria. Radiofestival 2009 è realizzato in collaborazione con Belté Nestlé Vera e Pocket Coffee Ferrero.
Se sei un operatore (copy, account, uomo media, operatore della comunicazione, responsabile marketing e pubblicità delle aziende inserzioniste) clicca subito su www.radiofestival.it per ascoltare e votare la “più bella del reame” tra le campagne finaliste selezionate dalla giuria.

Se sei un radioascoltatore comincia ad allenare i padiglioni auricolari, perché dal 29 marzo potrai votare anche tu il tuo spot preferito e, con un pò di fortuna, vincere un fantastico zainetto!

Queste le categorie degli spot in gara:

a. Bevande alcoliche e non alcoliche (fredde o calde, aperitivi, liquori, vini, birra, acque minerali, bibite).
b. Veicoli (auto, camion, moto, scooter, biciclette, roulotte e rimorchi, benzina, olio e distributori, accessori).
c. Editoria off e on line (giornali e riviste, libri, dispense, dischi, audiocassette, videocassette, compact-disc, programmi e canali televisivi, siti, portali, motori di ricerca).
d. Alimentari (latticini, minestre, carne, pesce, ripieni, salse, legumi, pasta, riso, lievito, olio da cucina, pane, cereali, frutta, cibi per animali, cioccolato, confetti, caramelle, gomme da masticare, nocciole e mandorle, snack dolci, biscotti, gelati, pasticceria, marmellate, miele, zucchero).
e. Telecomunicazioni, prodotti e servizi per l’ufficio (servizi di telecomunicazione, pagine gialle e directory, servizi postali e corrieri, hardware e software da ufficio, fotocopiatori, fax, apparecchi telefonici da ufficio, mobili da ufficio e cancelleria, agenzie per il lavoro interinale).
f. Prodotti da bagno, cosmetici e farmaceutici (talco, dentifrici e spazzolini, saponette, deodoranti, prodotti per manicure, fazzoletti di carta, cotone, assorbenti igienici, shampoo e frizioni, brillantine, creme da barba, lozioni dopobarba, rasoi, lamette, creme, ciprie e lozioni per la pelle, rossetti, profumi ed acque di colonia, sali ed oli per bagno, prodotti per la cura dei capelli, spazzole per capelli, prodotti per la messa in piega, tinture per capelli, prodotti per ondulazione permanente, rimedi contro: raffreddore, asma, disturbi da viaggio, indigestione e mal di testa; preparati vitaminizzati, preparati e cure per dimagrire, fasciature, bendaggi, cerotti, articoli ortopedici, pannolini per bambini).
g. Servizi vari, grande distribuzione, trasporti, viaggi e turismo (utilities, centri commerciali, società immobiliari, formazione professionale, servizi domestici, cliniche private e centri per le cure estetiche, scuole e università private, agenzie di pubblicità, case di produzione e agenzie per website design, compagnie aeree, treni e autobus, navi traghetto e da crociera, agenzie di viaggio, hotel, promozione turistica di città, regioni e paesi, noleggio auto).
h. Banche e assicurazioni (istituti di credito, casse di risparmio, fondi di investimento, polizze, carte di credito, prodotti finanziari).
i. Campagne sociali e no profit.
l. Varie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...